Storia - Sci Club Aosta

Vai ai contenuti

Menu principale:

Storia

La storia dello SC Aosta si perde nella notte dei tempi, precisamente nell’anno 1929 data della sua fondazione. Nel 1947 e più precisamente il 31 dicembre, il sodalizio cittadino viene iscritto alle neonate
FISI e ASIVA. In 67 anni molti avvenimenti sono successi all’interno della società e altrettanti presidenti si sono succeduti da Guido Perolino, capostipite dello sci club dal 1947 al 1962. Il sodalizio nell’arco della sua storia ha cambiato più volte denominazione, fino a ritornare con il vecchio nome: SCI CLUB AOSTA che ancora oggi è attuale. Nel 1971, il 16 settembre, il club si fonde con lo sci club Sarre diventando Sci Club Valle d’Aosta, quindi ancora un cambiamento nell’anno successivo in Città di Aosta. Succede a Perolino Andrea Porta per due stagioni, lasciando poi lo scettro a Gianfranco Jans per altrettanti periodi. Quindi prende le redini della società Piergiorgio Riconda sino al 1968, per lasciare poi l’incarico a Carlo Trossello dal ‘68 al ’73. Subentra quindi Mario Pugliatti che resta in carica per cinque anni, rimpiazzato per un solo anno da Umberto Parini. Chi siede
attualmente sulla poltrona presidenziale è Enrico Pignatelli, festeggiato proprio lo scorso anno dai suoi atleti per essere al comando del club da 30 anni. Pignatelli, era succeduto a Umberto Parini chiamato in FISI come consigliere che oltre a grande sportivo è stato un illustre medico all’Ospedale Regionale di Aosta e per ricordare questa figura, che lo scorso anno il dispensario porta il suo nome. Come atleti, lo sci club vanta negli ultimi tempi molti sportivi che hanno vestito la divisa azzurra.  Roberto Fiabane che attualmente allena la squadra nazionale di discesa, dopo essere stato alle dipendenze della Francia per diverso tempo e aver lavorato per la conquista dell’oro olimpico di Torino 2006 da parte di Antoine Deneriaz, ha allenato il sodalizio per ben 11 anni, vi sono quindi Giuseppe Butelli, Jacques Fosson e Margherita Parini, quest’ultima per ben due volte è stata in Nazionale. La prima come atleta dello sci alpino e successivamente come atleta di snowboard, mentre gli altri due fanno parte ancora oggi dello staff, il primo in qualità di Direttore Tecnico, il secondo come allenatore.


Massimo Altini

Torna ai contenuti | Torna al menu